Italiano

Rilascio contrassegno di circolazione e sosta per invalidi

Il contrassegno invalidi viene rilasciato dal Comune di residenza a tutti coloro che hanno difficoltà di deambulazione nonchè ai non vedenti, ed è valido su tutto il territorio italiano ed europeo.
La validità massima del contrassegno è in ogni caso, di 5 anni in relazione alla tipologia d'invalidità, sia essa permanente o temporanea secondo certificazione dagli enti competenti.
Dopo il quinto anno deve essere pertanto rinnovato.
La richiesta del contrassegno per i minori di anni 18 viene inoltrata dai genitori o da chi ne fa le veci.

Il contrassegno è strettamente personale può essere utilizzato con qualsiasi autovettura ma esclusivamente in presenza dell'intestatario e deve essere esposto in modo ben visibile
Permette di circolare nelle corsie preferenziali riservate ai mezzi di trasporto pubblico, bus e taxi, nelle aree pedonali e nelle zone a traffico limitato ove è espressamente previsto, nelle quali è autorizzato l'accesso a categorie di veicoli adibiti a servizi di pubblica utilità.
Permette di sostare negli appositi spazi riservati agli invalidi, nelle aree di parcheggio a tempo determinato senza limiti, nelle aree pedonali e nelle zone a traffico limitato ove è espressamente previsto.