Italian

Rifiuti e raccolta porta a porta, servizio gratuito

10/02/2007

San Vito al Tagliamento

(E.M.) Raccolta porta a porta: nessun costo aggiuntivo per gli utenti. Manca ormai poco all'avvio a San Vito, del servizio di raccolta porta a porta dei rifiuti che partirà con il primo di marzo. In queste settimane, l'assessore all'Ambiente Tiziano Centis, si è fatto portavoce, in collaborazione con la società Ambiente Servizi, di informare i sanvitesi sulle prossime novità (ultimo appuntamento è per il 12 febbraio, in auditorium comunale, alle 20.30, riservato alle aziende, attività commerciali e alle realtà associazionistiche sanvitesi) e soprattutto per ragguagliare sui costi. «Vorrei rassicurare gli utenti sanvitesi, i commercianti e le associazioni è intervenuto Centis - che il nuovo servizio non comporterà alcun aggravio di spesa nelle bollette. Nessun costo per i contenitori per la carta e per la plastica che sono in via di distribuzione così come non verrà imputata in bolletta il ritiro di questa tipologia di rifiuto né alcun costo per lo smaltimento di carta e plastica, a prescindere dal quantitativo conferito».

Intanto, altre novità sono attese sul capitolo rifiuti. È stato messo nero su bianco che il Comune, "per oggettive difficoltà di bilancio", non può più sostenere costi che non siano coperti integralmente dal gettito della tariffa. L'azione amministrativa si muoverà quindi su due fronti: in prima battuta, è in corso una lotta all'evasione ed elusione per recuperare la correttezza del prelievo; nei prossimi mesi, si punta, poi, ad una tassazione sul numero dei componenti del nucleo famigliare piuttosto che sui metri quadrati.

dal Gazzettino on-line