Italian

Servizio Civile Solidale 2020

 

È stato pubblicato il bando per il servizio civile solidale per la selezione di volontari da impiegare nei progetti di Servizio Civile Solidale (SCS) in Friuli Venezia Giulia e nello specifico sono stati finanziati i due progetti promossi dal comune di San Vito al Tagliamento.

Scadenza presentazione domande 26 giugno alle ore 14.00.

Il Servizio Civile Solidale è nato per sviluppare e valorizzare lo strumento del servizio civile sul territorio regionale creando occasioni per contribuire alla formazione civica, sociale, culturale e professionale dei giovani. E' rivolto a tutti i giovani residenti in F.V.G. e che alla data di scadenza di presentazione della domanda, abbiano compiuto 16 anni, ma non compiuto i 18 anni. Per informazioni più dettagliate leggere il bando qui di seguito:

PRESENTAZIONE CANDIDATURA 

 

Per presentare la propria candidatura è necessario, quindi, seguire la seguente procedura:

1. Leggere, con attenzione, il Bando per il Servizio Solidale (qui sopra riportato) e i requisiti, previsti dalla legge, per poter presentare la propria candidatura, in particolare: alla data di scadenza del termine di presentazione della domanda, abbiano compiuto il sedicesimo, ma non compiuto il diciottesimo anno di età, essere residenti in Friuli Venezia Giulia, non aver riportato condanna.

2. Leggere, con attenzione, la scheda di sintesi dei due progetti (qui di seguito riportati) e sceglierne uno per il quale ci si intende candidare. Nel caso di dubbi sulla scelta o se si vuole avere qualche informazione in più sul progetto, a fine scheda ci sono i riferimenti telefonici cui chiamare.

È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di servizio civile solidale, la presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti.

Si fa presente che entrambi i progetti sono di n.360 ore e indicativamente si svolgeranno da settembre 2020 a fine luglio 2021 (circa 9 ore a settimana).

3. Compilare la propria candidatura attraverso il modulo scaricabile qui di seguito, e raccogliere tutta la documentazione cartacea richiesta in allegato. In particolare, la domanda deve essere:

- redatta in carta semplice, secondo il modello in "Allegato C” al presente Bando, attenendosi scrupolosamente alle istruzioni riportate in calce al modello stesso;

- firmata per esteso dal richiedente e dal genitore o facente funzioni, con firma da apporre necessariamente in forma autografa, accompagnata da fotocopia di valido documento di identità personale dei sottoscrittori (volontario e genitore firmatario);

- fotocopia del codice fiscale del volontario e genitore;

- curriculum vitae aggiornato (per chi ne avesse bisogno, sabato 6 giugno alle ore 15.00 l'Ufficio Puntoinforma realizzerà un laboratorio on line gratuito per la stesura del curriculum. Per iscriversi inviare un’e-mail a puntoinforma@sanvitoaltagliamento.fvg.it o un messaggio Whatsapp a 3450737539 entro il 4 giugno).

4. Verificare, con attenzione, che la documentazione cartacea sia stata correttamente compilata in tutte le sue parti, firmata dove richiesto e che ci siano gli allegati richiesti.

 

5. Tutta la documentazione va consegnata entro il 26 GIUGNO 2020 ore 14.00 via mail a protocollo@sanvitoaltagliamento.fvg.it  o via pec a comune.sanvitoaltagliamento@certgov.fvg.it oppure consegnata di persona all'Ufficio Protocollo. Per la consegna di persona chiamare 0434-842910 e prendere appuntamento. L’ufficio si trova nella sede municipale - Piazza del Popolo, 38.

 

Dopo il 26 giugno 2020 una commissione valuterà le domande pervenute in base ai criteri stabiliti nel bando e pubblicherà in questa pagina la graduatoria degli ammessi al colloquio di selezione. I candidati ammessi dovranno quindi presentarsi nella data e orario indicati a sostenere il colloquio di selezione. Si rendono noti qui di seguito i criteri di selezione per i singoli progetti:

7. Al termine dei colloqui verrà poi resa nota in questa pagina del sito comunale la graduatoria finale.

 

Per ulteriori informazioni riguardanti il bando è possibile fare riferimento a:

Servizio Politiche Giovanili

tel. 3346633734